27 Novembre 2020
News
percorso: Home > News
Li chiamano music shaker. Sono i "bastoni della pioggia" e le scatoline rumorose che emettono suoni agitando i chicchi di riso, la pasta, la sabbia, i sassolini o i cereali che contengono.
Gli ospiti del Centro diurno Alzheimer ne hanno realizzato alcuni nelle ore di laboratorio creativo-manuale.
Possono sperimentare sonorità e gratificare e stimolare il senso dell'udito ascoltando il suono prodotto dagli oggetti musicali movimentati liberamente con le proprie mani o con l'aiuto dell'operatrice.
E sono sorrisi assicurati quando la sabbia scivola da un lato all'altro del "bastone della pioggia" o quando dentro un piccolo tubo di cartone decorato i sassolini battono contro le pareti come la grandine sui vetri.



Fonte: Animazione Centro diurno Alzheimer
PIAZZA ALBERICA DI NOTTE
MARBLE WEEK 2015
MARBLE WEEK 2015

Realizzazione siti web www.sitoper.it